martedì 18 maggio 2010

RINGRAZIAMENTI

È finita, e non c’è molto altro da dire. Mi piace l’idea che gli ultimi post di questo blog siano per segnalare l’inizio di un’altra serie a fumetti e un altro blog, come a sottolineare che per ogni viaggio che finisce un altro comincia.

Il blog resta on line, comunque. Spero che voi che avete seguito la Lincoln dei Donati fino alla fine non siate gli ultimi a leggere la serie. E il blog può costituire una sorta di Caravan companion per i lettori che verranno.

Ma prima dell’ultimo post, quello che “sigillerà” il blog, lasciatemi ringraziare chi di dovere.

Una serie a fumetti, anche la più personale, è frutto di un lavoro collettivo. Grazie quindi a tutti i disegnatori, le letteriste, i redattori, i grafici, i supervisori. E ovviamente grazie all’editore, che ha dato fiducia a una serie così particolare e insolita per la casa editrice.

Grazie per i preziosi consigli e l’incoraggiamento agli amici e ai colleghi, e alla mia prima stella a destra verso il mattino, mia moglie Lucia.

E infine, grazie a voi che che avete animato questo blog, ai lettori della pagina di Caravan su Facebook, e a tutti quelli che hanno seguito silenziosamente, mese dopo mese, il viaggio della carovana.

Arrivederci al prossimo viaggio.

2 commenti:

Alessandro ha detto...

ti faccio tanti complimenti ancora e arrivederci alla prossima serie! Caravan sarà oggetto di una prossima mia rilettura daccapo per gustarmelo di nuovo! Peccato che sia finito, ma è giusto così.

Lullaby^ ha detto...

Grazie a te per questo viaggio,
aspettando il prossimo che ci proporrai.