mercoledì 12 maggio 2010

HIGHWAY TO HELL

Per una storia che si conclude sulla strada, un’altra sulla strada comincia. Una storia nera, che ha per protagonista il rapinatore Ray Cassidy. C’è di mezzo una rapina dove non tutto va come doveva andare, un patto col Diavolo nelle sembianze di un vecchio bluesman, l’America degli anni settanta. E forse la strada stavolta porta all’inferno.

Testi di Pasquale Ruju, già sceneggiatore per Dylan Dog e creatore di Demian, cover di Alessandro Poli, numero 1 disegnato da Maurizio Di Vincenzo. L’ultimo blues è solo la prima tappa del viaggio…

3 commenti:

andrea ha detto...

il primo numero mi ha convinto solo nelle parti più "canoniche" di "genere". in particolare la prima parte dell'albo, la rapina, è convincente e si legge veramente bene. il resto dell'albo invece l'ho trovato "insignificante", soprattutto la parte della coppia.
i disegni, in compenso, molto belli.
il secondo numero lo ha disegnato Valdambrini?

Michele Medda ha detto...

Andrea, tutte le news su Cassidy le trovi nel sito della Sergio Bonelli Editore. So che Fabio Valdambrini è nello staff, ma non ha disegnato il 2: se non ricordo male è di Elisabetta Barletta.

massic80 ha detto...

Le info sui disegnatori le trovi anche su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Cassidy_%28fumetto%29

si fa prima che sul sito di Bonelli :-) E lì puoi anche fare la tua parte per la voce ;-)

Non m'è dispiaciuto il primo albetto... vediamo come si sviluppa!